HOW TO SHOP

1 Login or create new account.
2 Review your order.
3 Payment & FREE shipment

If you still have problems, please let us know, by sending an email to support@website.com . Thank you!

SHOWROOM HOURS

Mon-Fri 9:00AM - 6:00AM
Sat - 9:00AM-5:00PM
Sundays by appointment only!

Da non dimenticare

DOCUMENTI NECESSARI
Passaporto o carta d'identità valida per l'estero in corso di validità.
Viaggi all'estero di minori, dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale o carta d'identità valida per l'espatrio.

DOGANA
Le norme regolanti le importazioni ed esportazioni sono le medesime dei paesi aderenti alla CEE.

ELETTRICITÀ
In Portogallo la corrente elettrica è a 230/440 volt, le prese di corrente sono conformi alla normativa europea. L’utilizzo di spine a tre spinotti (di tipo americano) richiede l’uso di un trasformatore a 230 volt e di un adattatore

FUSO ORARIO
1 ora in meno rispetto all'Italia.

MONETA
L'unità valutaria è l'euro.

LINGUA
Portoghese, 

CLIMA
Le stagioni migliori per visitare il Portogallo sono la primavera e l'autunno, le temperature sono piacevoli sia in città che nelle campagne, le giornate sono lunghe, soleggiate, calde e poco piovose. L'inverno non è mai molto freddo. Un discorso a parte va fatto per l'Algarve che gode di un microclima godibilissimo per tutto l'anno. Nel nord, che è la parte più montagnosa del Paese, il clima è decisamente atlantico, cioè con abbondanti precipitazioni e con l'influsso dell'oceano. A sud di Lisbona e del Capo da Roca l'effetto della bassa latitudine prende il sopravvento e si accentua l'aridità, conseguenza di scarse piogge.

ELETTRICITÀ
In Portogallo la corrente elettrica è a 230/440 volt, le prese di corrente sono conformi alla normativa europea. L’utilizzo di spine a tre spinotti (di tipo americano) richiede l’uso di un trasformatore a 230 volt e di un adattatore

CUCINA
I piatti a base di pesce di merluzzo sono i più vari e preparati in moltissimi modi diversi, tra i quali la nota zuppa di pesce "caldeirada de peixes" e il "Bacalhau con todos" con verdure cotte miste. Le zuppe a base di legumi - il "grao" a base di ceci, il "caldo de grelos" con legumi verdi, il "caldo verde" a base di patate e cavoli. La cucina si basa sugli ingredienti messi a disposizione dalla terra e dal mare: una cucina molto semplice arricchita però da un certo tocco esotico. Le spezie arrivate dalle Indie, i nuovi ingredienti arrivati dalle Americhe e l'uso di mandorle derivato dall'influenza araba rendono la sua cucina mai monotona. Il classico piatto di carne è il Cozido, bollito misto con verdure e insaccati, il Sarrabulho, a base di polpa e fegato di maiale o di cacciagione marinati nel vino rosso, stufati con verdure e peperoncino e legati, verso fine cottura, con sangue di maiale. Le pasticcerie portoghesi sono spettacolari per la varietà dell'offerta di pasticcini di ogni genere, reminiscenza evidente dell'occupazione araba: gli ovos moles, morbida crema racchiusa in una cialda sottilissima, le quiejadinha, tradizionali tortine di formaggio con mandorle e la frutta candita tra cui le preziose e al quanto rare mandorle fresche condite insieme al loro profumato mallo verde. Ottimi anche i vini: Madeira ed il Porto. Come aperitivo, il Porto bianco ghiacciato, si accompagna il pesce col vino verde della regione del Minho e la carne con vino rosso o tinto della regione el Douro o dell'Alto Alentejo.

SHOPPING
Il Portogallo offre al visitatore una vasta gamma di prodotti artigianali che l'hanno reso famoso in tutto il mondo: il Porto, vino, portato dagli Inglesi 3 secoli fa si possono incontrare svariate marche, spesso con un nome inglese. Molto belli e colorati sono i tappeti di lana fabbricati ad Arraialos: nella regione dell'Alentejo e in tutte le principali città del Portogallo. Gli azulejos, coloratissime mattonelle che decorano spesso chiese e porte, fabbricate ovunque. Quelle decorate riproducono o battute di caccia o scene mitologiche. Una tra le tante città ricche di fabbriche che producono ceramiche di questo tipo si trova a Condeixa-a-Nova, a Sud di Coimbra. Se vorrete poi portarvi come ricordo di questa terra, ovunque si trovano statuette in terracotta che raffigurano il galletto di Barcelos, simbolo del Portogallo. Ovunque si possono inoltre acquistare fini tovaglie ricamate a mano. Le più rinomate vengono prodotte nelle regioni di Viana do Castelo, Castelo Branco e Amarante. 



SIGN IN YOUR ACCOUNT TO HAVE ACCESS TO DIFFERENT FEATURES

CREATE ACCOUNT

FORGOT YOUR DETAILS?

TOP